Il recupero della ex Chiesa del Carmine è finalizzato alla realizzazione e all'attivazione di uno spazio urbano fruibile dai cittadini e dalle imprese che vedrà la coesistenza di servizi di informazione (ambiente, mobilità, turismo), eventi cittadini e di spazi attrezzati con tecnologia informatica avanzata, nel segno dell'innovazione e della sostenibilità.

Il recupero di questo prezioso patrimonio cittadino rientra tra gli obiettivi prioritari dell'Amministrazione nel quadro del rilancio di un'area di grande importanza strategica per la città. La zona compresa tra Piazza Cittadella e Piazza Casali infatti,  per la sua valenza storica, culturale e urbanistica, giocherà un ruolo centrale per lo sviluppo della città del futuro.

ottobre 2017 novembre 2018